30 luglio 2013

TOMS saves the world one pair of shoes at time.


E' stata la mia coinquilina americana a farmi scoprire TOMS. Sono rimasta sorpresa dal fatto che mi piacessero gran parte dei suoi vestiti nonostante il mio personale pregiudizio sugli americani che non sanno vestirsi e sul loro stile casual sporty troppo noioso. Affatto. Mi sono trovata a fare complimenti su giacche e jeans di GAP e magliette di Forever 21. Chi? Io? A quel punto ti viene voglia di rimettere in discussione la bellezza del wearable tutto americano. Non è poi così male. Tralasciando le premesse, ho amato da subito le sue slippers (che a prima vista avevo scambiato per espadrillas) crochet di TOMS. Non ci ha messo molto a spiegarmi il progetto One for One del marchio, motivo in più per amare le loro creazioni. Quando compri un paio di scarpe TOMS contribuisci a migliorare la salute e l'istruzione di un bambino. Infatti il brand, per ogni paio di scarpe acquistato, dona un paio di scarpe ad un bambino di realtà come Africa, Sudamerica e sud-est asiatico. In tutto più di sessanta paesi. Perchè donare scarpe? Semplice: le scarpe proteggono i bambini da tagli, infezioni e, inoltre, TOMS aiuta a fornire le divise scolastiche e le scarpe ai bambini che non possono permettersele. Non solo scarpe. Infatti TOMS combatte anche la cecità, finanziando cure e operazioni chirurgiche. Come? Comprate un paio di occhiali del marchio! www.toms.com





It was my American roommate that introduced me TOMS. I was surprised that I liked most of herclothes despite my personal bias on Americans who don't know how to dress and their sporty casual style too boring. Not at all. I found myself doing congratulations on jackets and jeans and t-shirts from Forever 21 and GAP. Who?Me? At that point you get the urge to call into question the all-American beauty of wearable. It isn't so bad. Leaving the premises, I loved from the beginning her slippers (which at first I mistook for espadrilles) crochet by TOMS. She didn't take much to explain me the project One for One of the brand, one more reason to love their creations. When you buy a pair of TOMS shoes contribute to improving the health and education of a child. In fact, the brand, for every pair of shoes purchased, donates a pair of shoes to a child of reality as Africa, South America and Southeast Asia. In all, more than sixty countries. Why donate shoes? Simple: the shoes protect children from cuts, infections and, in addition, TOMS helps provide school uniforms and shoes to children who can not afford them. Not only shoes. In fact, TOMS also fights blindness by funding treatment and surgical operations. How? Buy a pair of glasses of the brand! www.toms.com

4 commenti:

hermes ha detto...

Ho conosciuto TOMS quando hanno fatto una collaborazione con The Row (uno dei pochi marchi americani che mi piacciono davvero, con The Elder Statesman e qualcun'altro che non mi verrà in mente). Se non sbaglio il fondatore ha avuto l'idea dell'one for one dopo un viaggio in un paese povero. Lodevole.
Matteo
gira(stile)mondo

Carola D. ha detto...

ecco io amo marchi come Toms e grazie per avermelo fatto conoscere! vado a curiosare sul sito ma già mi piace assai!!!
Carola

Read my last post on Purses in the Kitchen! // Facebook // Bloglovin

Stacey ha detto...

I love Toms and plan on getting a pair very soon!

Oh to Be a Muse ha detto...

I'm a total fan of TOMS and all the good they do. I actually need to buy a new pair.

Oh to Be a Muse
Shop Layered Muse