18 ottobre 2012

Maison Martin Margiela pour H&M. Lookbook and my honest opinion.

Duvet Coat, £179.99; black/silver mirrorball leggings, £29.99; beige Perspex wedges, £149.99
E' praticamente impossibile scrivere un post originale su una collaborazione H&M. Potremmo tutti iniziare con un "Il colosso svedese del low cost , H&M, dopo Versace, Marni, Lanvin e l'armadio di mia nonna ospita una nuova collaborazione...". L'ennesima. Non è più una novità. Novità, che parola fuori moda! Tocca a Maison Martin Margiela. Non c'è bisogno di ripetere che le collaboration tra H&M e gli stilisti non mi hanno mai convinto, non mi hanno mai fatto desiderare di fare file interminabili per comprare a 100 euro un vestito ripescato da uno stilista da un archivio di dieci anni fa, con dei tessuti che manco al mercato. E qui potreste controbattere "Ma nooo, ma pensa all'high e low fashion messi insieme. La nuova frontiera della moda!" e mi drizzano i capelli. Perchè l'high diventa sempre più low. E questo no, non mi piace. E mi direte "ma perchè deve sempre diventare qualcosa di filosofico? Perchè hai sempre da far polemica? Non si puoi parlare della collezione e basta?". Sì, parliamo della collezione e basta. Questa collezione Margiela per H&M incontra, stranamente, il mio gusto. E la fila qui la farei, (se solo i tessuti fossero validi- e chiaramente, ovviamente non lo saranno), soprattutto per i leggings "mirrorball". Ecco, i leggings Mirrorball secondo me faranno furore (dato anche il prezzo). Ma in quanti, esperti di moda quanto io di matematica, avranno pensato "Maison Martin Margiela, chi?". Una pioggia di googlate. Da H&M tutto ci vedrei meno che Maison Martin Margiela. Poco pop, poco trash, poco cheap. Ed allo stilista belga importa poco di piacere al pubblico. Una cosa da dire c'è: la collezione rispecchia al massimo la filosofia della maison. Ma è la filosofia della maison che, a mio parere, incontra molto poco quella di H&M. Martin Margiela è un'artista concettuale, minimal, molto orientato (se non totalmente) alla fattura (non al fatturato) ed ai tessuti. Tutti potrete leggere "decostruzione" alla voce Martin Margiela. Ed è palese anche nella collaborazione con H&M: da notare il pullover blu (altro pezzo per cui farei la fila se solo non fosse di acrilico che non scalda manco se gli metti fuoco). Stavolta la moda c'è, questa è la vera fashion shower. Concludo con un umile: MI PIACE. Ma no, la fila non la farei neanche stavolta.
Tartan-checked mac, £99.99; black suit trousers, £59.99; grey painted boots, £149.99

Shearling coat, £199.99; long-sleeve navy satin top, £29.99; black suit trousers, £59.99; grey painted boots, £149.99

Black blazer, £79.99; hooligan jumper, £59.99; black suit trousers, £59.99; white painted boots, £149.99

Navy visible darts pullover £69.99; black patch of two dresses £69.99; black leather boots £149.99

Red fold-up dress £99.99; keyring Necklace £34.99; brown Perspex wedge high boots £199.99

Black oversized men's blazer £99.99; circle shirt £49.99; grey skirt trousers £59.99; brown Perspex wedge high boots £199.99

Navy oversized pullover £79.99; brown glove bag £79.99; oversized men's trousers £59.99; black leather ballerina pump £69.99

Black oversized dress £69.99; black glove bag £79.99; brown Perspex wedge high boots £199.99

Open-up trouser skirt £59.99; glove purse £29.99; circle shirt £49.99

Navy fold-up skirt £59.99; cream oversized pullover £79.99; keyring necklace £34.99; beige Perspex wedges £149.99


White leather jacket, £179.99; guitar bag, £199.99; white painted trousers, £59.99; white painted boots, £149.99

Mirrorball tuxedo jacket, £9.99; white shirt, £59.99; black suit trousers, £59.99; grey painted boots, £149.99

Black oversized men's trousers £59.99; black leather ballerina pump £69.99; black fitted blazer £69.99
Yours Cristina L

foto: vogue.co.uk

8 commenti:

Lorenzo Bises ha detto...

I bloggers si sbizzarriranno un sacco con questo "concetuale" e "destrutturato" riempiendo pagine virtuali di banalità.
Non come hai fatto tu che hai dato un'ottima panoramica su una cosa che verrà strumentalizzata all'infinito.
Margiela mi piace, ha la praticità del tessuto giusto nel capo giusto ma non lo conosco molto quindi evito di scrivere cose che non so.
Nemmeno io farei la fila, come dici tu è quasi una collaborazione forzata, se uno non è fatto per il tipo "H&m" allora è meglio che guardi altrove, però per loro sarà anche stimolante fare una collezione ad hoc e noi siamo felici di osservarla.
Ma senza fare file chilometriche per comprarla.

L.

Anonimo ha detto...

Secondo me c'è un errore nel prezzo del capo "mirrorball tuxedo jacket". Forse sono 99,99. Assurdo una giacca a poco più di 13 euro. Idem se si trattasse solo della sciarpa.

FASHIONISMYWAY by Cristina L and Morphine J ha detto...

I prezzi li ho visti sul sito di Vogue.co.uk e sono questi a detta loro...

Lucia Del Pasqua ha detto...

Mmmm non mi convince sta collezione sai

S ha detto...

Martin Margiela è sempre stato troppo concettuale per i miei gusti, e questa collezione anche se è più commerciale non la vedo poi così portabile... L'unica cosa che mi incuriosisce sono quei pantaloni wide legs, ma cmq un'occhiata alla collezione la darò lo stesso! ;)
Un bacio!
S

http://s-fashion-avenue.blogspot.it

Mara♥ ha detto...

Mi piace questa collezione!

Mara♥ ha detto...

Mi piace questa collezione!

Jualferx ha detto...

Que buenas imagenes, saludos desde www.jualferx.blogspot.com