22 maggio 2012

Gucci vs Guess is over. Guess ordered to pay $ 4,7 million to Gucci

Gucci vince contro Guess. In lotta da tre anni, Gucci aveva accusato Guess per una presunta copia del logo, la doppia G, che induceva, secondo i legali di Gucci, i compratori meno attenti a non distingere o addirittura, scambiare i due marchi. La casa di moda di Firenze, aveva chiesto ben 221 mln di dollari di risarcimento alla Guess di Paul Marciano. Oggi il tribunale distrettuale del "Southern district of New York", si è espresso in merito alla vicenda giudiziaria che ha coinvolto le case di moda, confermando quanto affermato negli ultimi tre anni da Guess: ossia che questo caso non sarebbe mai dovuto arrivare in tribunale.
 La richiesta di 221 milioni di risarcimento, avanzata da Gucci, è stata ritenuta assolutamente irragionevole. Dunque, la casa di moda di Firenze, secondo la corte, otterrà "solo" un risarcimento di 4,7 mln, avendo riscontrato una violazione dei diritti di marchio ma non una vera e propria  contraffazione e danni alle vendite Gucci. 


Gucci vs Guess is over. Gucci won the three years legal battle. Gucci accused Guess for a copy of the famous "double G" logo that, according to Gucci's lawyers, led the buyers to swap the two brands.  The Italian house asked to Guess of Paul Marciano 221 milion dollar in reparation. Today, the district court of the "Southern District of New York", has spoken about the court case involving the fashion housesconfirming what was said in the last three years by Guess: that this case should never have come to court .
  The demand of 221 million in damagesmade ​​by Gucciwas regarded as completely unreasonable. Therefore, the fashion house of Florenceaccording to the courtwill "only" have 4.7 million in damageshaving found a violation of trademark rights but no real damage to sales and counterfeiting Gucci.




Yours Cristina L


photo: fashionista.com

7 commenti:

Greyhound ha detto...

Mmh non so bene ora cosa implichi la violazione dei diritti di marchio rispetto alla contraffazione, però io non la trovo affato una richiesta irragionevole! Magari effettivamente le vendite non sono state danneggiate perchè nessuno è stato così idiota da confondere la scritta "Guess" con "Gucci", però è vero che li hanno copiati in maniera spudorata, sia nelle fantasie dei tessuti che nelle forme. E poi la bigiotteria copiata a Tiffany, le borsette modello 2.55... Mi pare più che giusto che qualcuno si sia risentito!

http://moongreyhound.blogspot.it/

MalibuMara ha detto...

Guess should have known better. LOL, now they have to pay for it!

ravenamaru ha detto...

haha "only" 4.7 million....gosh.


Come see my new DIYs!
www.ravenamaru.blogspot.com
(I follow back)

Liz Lizo ha detto...

Interesting, I had no idea this was going on.

xoxo,



Liz Lizo

Vogued Out

The Fashion Commentator ha detto...

La cosa sconvolgente è che lo stesso Marciano ha ammesso di aver copiato "lo stile" di Gucci perché nonostante sia fatto in Cina con plastica e finta pelle, vende tantissimo. -.-"
Davvero senza parole!

Te parli di consumatore disattento....io lo definirei cieco più che disattento! ahahahah

A presto,
Alessandro - http://www.thefashioncommentator.blogspot.it

Lucia Del Pasqua ha detto...

dai erano uguali (mi fanno abbastanza cagare tutte e due cmq ahahah)

fashion meets art ha detto...

oh i love the gucci shoes. they are just perfect. love the colours.
wish you a great weekend.
maren anita

FASHION-MEETS-ART by Maren Anita