21 aprile 2010

Tributo ad un genio.

Apro una piccola parentesi prima del post, chiedendo assolutamente perdono per la mia recente (e lunga) assenza dal blog. Tante e troppe le cose da fare, tante le cose cambiate anche nel blog (ovviamente in meglio). Ma da ora prometto solennemente di impegnarmi al massimo. Un grazie speciale alla mia socia, instancabile postatrice. Grazie a tutti.

***

Ed ora veniamo alla notizia. Alcune morti si fanno sentire, quelle dei geni come McQueen (giuro sto ancora piangendo) si fanno ricordare in eterno. Per celebrerla ovviamente à la vogue è arrivato il libro-tributo ad Alexander McQueen.

Il titolo "Genius of a Generation" rispecchia fortemente quello che lo stilista è stato per le passerelle degli ultimi anni: un innovatore, un pensatore all'avanguardia, dedito e proteso verso lo sconvolgimento della solita moda e avverso alle classificazioni normali. Creatore di vere e proprie scenografie in cui abiti e modelle andavano a fare parte della sfilata come spettacolo, attrazione.
Insomma questo libro, raccontando la storia dell'eclettico stilista, si prepone come una guida, un'ispirazione per un'intera nuova generazione di stilisti.

Yours, Morphine Jude.

Fonti: verycool.com

3 commenti:

paoletta_92 ha detto...

penso anche io sia stato un genio...
adoro ogni singola sua creazione.

http://www.thepixiecake.blogspot.com/

Christine Lilwood ha detto...

Mi sembra anche ovvio che lo io voglia U.U

Morphine Jude ha detto...

Sì, mi pareva superfluo dirlo!