15 febbraio 2010

Anna Wintour ed una fashion week "VERY SHORT"


A New York è in corso la Fashion Week, tra poco approderà a Londra ma per noi certo la più attesa è Milano. Ecco, Milano. Settimana della moda a Milano "very short". Tre giorni al posto di sette, taglio dato dalla signora Wintour. La temiamo, certo, la signora Wintour. E' lei si sa, il diavolo. Diavolo che veste Prada ma che a quanto pare non vuole particolarmente bene alla nostra fashion week. E così si da un taglio netto alla settimana, concentrando quarantacinque sfilate in tre giorni.Era da un pò che cercava di trasformare la week in un lungo week-end. E al via allora gli spostamenti di data per tutti, o quasi. Un calendario ben organizzato stravolto. Così i grandi nomi come Versace e DSquared2 si spostano e danneggiati certo, sono i giovani. La Wintour ha fatto la stessa richiesto ai Francesi dicendo che voleva seguire gli Oscar nella stessa settimana. I francesi non le hanno dato risposta. Temerla è giusto, è una donna di potere è vero, ma di certo non può mettere in ginocchio gli stilisti e gli staff. C'è sempre caos alla settimana della moda ma quest'anno potrebbe rivelarsi un vero e proprio casino generale.
Yours Christine Lilwood

Nessun commento: